ATTENZIONE ALLE TRUFFE! QUART, FENIS E ISSOGNE

CVA Trading desidera informare tutti i suoi clienti che è attualmente in corso una nuova truffa ai danni dei propri utenti da parte di una società denominata LINEA PIU’.

Il nostro servizio clienti ha già ricevuto, infatti, molteplici segnalazioni di contatto telefonico sulla linea fissa della propria abitazione, da parte di dubbi operatori, che si identificano come referenti della società elettrica regionale.

Dopodiché, come già accaduto la scorsa estate, gli impostori si presentano direttamente presso l’abitazione delle vittime, chiedendo di poter controllare il contatore con la scusa di dover effettuare una sostituzione dell’apparecchio. Fate attenzione: questa operazione viene realizzata per impossessarsi dati dei clienti, al fine di sottoscrivere contratti di fornitura con operatori concorrenti a loro insaputa.

Ad oggi sono già state truffate diverse persone che, convinte della buona fede degli operatori porta a porta, hanno ingenuamente messo a disposizione i propri dati.

I comuni in cui gli agenti stanno contattando i privati sono Quart, Fénis e Issogne. Secondo una segnalazione, una di queste persone si presenta proponendo alle vittime designate offerte apparentemente più vantaggiose rispetto a quelle di CVA Trading. Solo dopo la sottoscrizione fraudolenta del contratto si viene a conoscenza delle reali tariffe maggiorate, dalle quali, tra l’altro, non è possibile recedere per due anni senza il pagamento di una salata penale.

Ricordiamo ancora una volta che né C.V.A. Trading S.r.lDeval S.p.a. operano sul territorio tramite agenti di vendita porta a porta o tramite campagne commerciali telefoniche.

In caso di dubbi, non esitate a contattare il numero verde 800.019.090 oppure 800.998.944.